TUTORAIAMOCI…STAVOLTA SI PARTE DAVVERO!

Cari Arbitri, Assistenti ed Osservatori, è attiva la casella e-mail tutoraiamoci@aiapescara.it utilizzabile da chi riveste la funzione di Tutor e da chi viene “Tutorato” 🙂

Sarà chiesto al Tutor, attraverso questa em@il, di esprimere un giudizio sui macro-aspetti della prestazione arbitrale utile come “parere” all O.T. Per noi è fondamentale avere un feedback sulle prestazioni domenicali rese dagli Arbitri e cosa quegli Arbitri devono migliorare…permette anche a noi di mirare meglio il tiro e finalizzare la crescita di ognuno, sulle specificità che voi ci evidenziate.

Chi può fare da Tutor? Chiunque abbia maturato quella pur minima esperienza “di campo” che gli permette di andare a dare consigli ad Arbitri meno esperti e/o alle prime armi. In quest’ottica ad esempio, gli Arbitri ed Assistenti Nazionali possono/devono prendersi cura degli Arbitri ed Assistenti di Eccellenza e Promozione, che a loro volta potranno/dovranno prendersi cura degli Arbitri di Prima e Seconda, che a loro volta potranno/dovranno prendersi cura degli Arbitri di Terza e Juniores, che a loro volta, insieme agli Arbitri ed Assistenti Regionali, avranno a cura gli Arbitri del SGS e neo immessi! Del resto solo trasferendo la nostra esperienza agli altri, potremmo tramandare la nostra conoscenza e consentire la prosecuzione di quel “circolo vizioso” che è finalizzato alla crescita di tutta la Sezione. Un continuo tramando di conoscenze e virtù, che abbiamo il dovere di non interrompere mai…

Lo scopo è quello di individuare le aree di miglioramento del giovane arbitro affichè vengano sanate nel più breve tempo possibile.

Anche l’arbitro che ha avuto il piacere di ricevere i consigli di un collega più esperto scriverà alla casella e-mail per dare un feedback all’area Tecnica Sezionale.

Ultimo, ma non per importanza, Vi chiedo gentilmente di inserire nell’oggetto della mail: Gara, data e categoria!

“Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.”

P.S. Chiunque abbia intenzione di partecipare al progetto può scrivere a tutoraiamoci@aiapescara.it e comunicare la propria disponibilità e il recapito telefonico. Insieme…si cresce!