PRIMA RIUNIONE TECNICA STAGIONALE

Giovedì 22 settembre si è tenuta presso la sezione dell’AIA di Teramo la prima riunione tecnica della stagione sportiva 2011/2012. Ad aprire la serata è stato Federico Di Francesco il quale ha voluto in primo luogo presentare il nuovo “staff” sezionale. Cominciando dai due nuovi designatori dell’OTS, ruoli coperti nelle ultime due stagioni da Andrea Sciamanna e Martino Di Luigi a cui vanno i grandi complimenti per il lavoro svolto, la cordialità sempre mostrata e la pazienza che hanno mantenuto. Al loro posto sono entrati Claudio Di Domenico e Lucio Armaroli i quali, si occuperanno rispettivamente il primo della Terza categoria e Juniores e il secondo dell’intero settore giovanile partendo dagli Esordienti sino agli Allievi. I nuovi designatori si sono fatti conoscere all’intera sezione, dettando un po’ le linee guida della stagione per ciò che li avrebbe riguardati. Anche in questi ultimi si è notata una grande disponibilità oltre alla voglia di far bene in questa nuova avventura. Un altro volto nuovo è il segretario sezionale, incarico che ha visto protagonista per molto tempo Gabriele Scuccimarra che ha saputo svolgere egregiamente tale compito per tutto il tempo. Ora l’incarico è passato nelle mani di Umberto Macrini.

In seguito la parola è passato al Presidente Di Francesco che ha rinnovato l’invito a partecipare al Polo atletico tenuto dal Prof. Del Zoppo ogni lunedì, martedì e giovedì presso il campo scuola sito in zona Gammarana, dalle 14.00. Inoltre ha voluto fare un po’ il resoconto di quella che è stata la stagione passata, stagione che ha visto promozioni e diversi cambiamenti. Tra le promozioni ha voluto ricordare quelle di Daniele Paterna e Daniele De Remigis i quali dal CRA sono saliti alla CAI. Altre due promozioni di lustro sono state quelle di Manuel Giuliani come arbitro dalla CAI alla CAN D e di Alberto D’Alberto come assistente dal CRA Abruzzo alla CAN D. Per il calcio a 5 da ricordare quella di Marco Di Filippo dal CRA alla CAN 5. Per quel che riguarda invece una sorta di grande cambiamento sono stati i passaggi da arbitri effettivi ad assistenti arbitrali da parte di Fabio D’Agostino, arbitro dimesso dalla CAI e ora assistente in CAN D, Gabriele Trasarti, dimesso dalla CAN D come arbitro e passato ad assistente in CAN PRO e per ultimo ma non a caso, Simone di Francesco, arbitro per quattro stagioni in CAN PRO il quale anch’egli passato ad assistente in CAN B. Proprio Simone allacciandosi a questo discorso ha voluto parlare un po’ di quello che ha rappresentato per lui questo cambiamento. Parole le sue, di una persona con grande forza di volontà e determinazione, che ha vissuto i suoi 13 anni col fischietto in bocca sempre con passione, passione che tutt’ora lo accompagna in un nuovo ruolo. Alla fine del discorso, Simone ha saputo strappare un grandissimo applauso dalla sezione intera, segno di appoggio e stima nei suoi confronti. Anche Fabio D’Agostino ha voluto parlare della sua nuova veste di assistente, che come inizio sembra gradire, sperando di fare sempre meglio.

Per concludere, il Presidente ha rinnovato gli auguri a tutti per un buon campionato e andare sempre fieri e onorati di far parte della sezione arbitri di Teramo.