OSCAR DEL CALCIO: A DI FILIPPO IL PREMIO COME MIGLIOR ARBITRO

Nella tradizionale serata di gala organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori per il 2009 sono stati assegnati i riconoscimenti ai protagonisti dell’anno appena concluso. L’evento, che si tiene ormai da tredici edizioni, assegna i premi per i migliori rappresentanti delle principali categorie in ambito calcistico. Tra i direttori di gara erano in nomination oltre all’arbitro internazionale Marco Di Filippo di Teramo anche Emidio Morganti e Nicola Rizzoli. L’evento che si è tenuto a Milano, ha visto la presenza del Presidente dell’AIA Marcello Nicchi accompagnato nell’occasione dal segretario dell’Associazione Francesco Meloni. “Siamo sempre disponibili al dialogo – ha detto il Presidente Nicchi durante la serata – e pronti a riconoscere i nostri eventuali errori cosa che spero facciano anche le altre componenti. Il riconoscimento a Collina da parte dell’Iffsh e quello dell’Aic a Rosetti, in un calcio difficile come quello italiano, danno credito ad una classe arbitrale capace di mietere sempre nuovi successi”.



TUTTI I PREMI ASSEGNATI


Miglior Arbitro: Marco Di Filippo

Miglior Calciatore Italiano: Daniele De Rossi

Miglior Calciatore Straniero: Zlatan Ibrahimovic

Miglior Calciatore Giovane: Pato

Miglior Portiere: Julio Cesar

Miglior Difensore: Giorgio Chiellini

Miglior Allenatore: Josè Mourinho

Sportitalia che ha trasmesso in diretta ed esclusiva l’evento ha anche istituito altri premi assegnati direttamente dai tifosi attraverso il proprio sito web: “Il goal più bello del 2009” è andato a Fabio Quagliarella, che ironia della sorte lo ha ricevuto per un gol fatto quando vestiva la maglia dell’Udinese proprio contro quel Napoli che ora lo vede protagonista; il “Fan Award”, calciatore più amato dal pubblico è stato assegnato a Diego Milito e il riconoscimento per “La squadra dell’anno” è andato all’Inter. Infine premi speciali a Diego Milito quale miglior goleador e a Giuseppe Pillon per il Fair Play.