NOTIZIE DA DOBBIACO 2012

Giornata campale quella di oggi al Raduno di Dobbiaco 2012. Dopo la visita di dell’internazionale Daniele Orsato è il “turno” del Commissario CAND Tarcisio Serena e del Commissario CAN5 Massimo Cumbo, che hanno raggiunto la sede del raduno in data odierna mettendosi a totale disposizione dei giovani ragazzi partecipanti.

Daniele è ormai un assiduo frequentatore dei Raduni di Dobbiaco (partecipando anche agli allenamenti mattutini insieme ai giovani partecipanti) alla stregua di Tarcisio Serena e della new entry Massimo Cumbo.

E’ questo un modo per far respirare l’”ArIA” nazionale ai giovani fischietti che con grande spirito di dedizione, “sacrificio”, voglia di migliorarsi si stanno mettendo in discussione per approcciare nel migliore dei modi i campionati ormai alle porte.

Ospiti che stanno facendo respirare ai giovani fischietti il reale valore dell’Associazione non soltanto sotto il punto di vista Tecnico, ma anche sotto il punto di vista Comportamentale ed Umano e che rendono il Raduno di Dobbiaco davvero speciale…una “macchina” perfetta.

Questa è l’AIA che ci piace, questa è l’AIA che vogliamo proporre alle nuove generazioni di Arbitri, un’AIA fatta di Gente per bene, Persone capaci, umili, disponibili, che non si preoccupano di quanti chilometri dover far percorrere alle ruote delle loro macchine, che sanno lanciare i giusti messaggi formativi a giovani Ragazzi in fase di crescita Tecnica e di Vita…l’AIA dei giusti Esempi…solo in questa maniera potremmo dire di aver fatto qualcosa di costruttivo, solido e duraturo!

Dobbiaco 2012 è anche questo: l’AIA dei Daniele Orsato, dei Tarcisio Serena, dei Massimo Cumbo…l’AIA della Dirigenza Sezionale che ogni anno si spende animo e corpo per la riuscita di eventi eccezionali come questo, l’AIA del Comitato Nazionale che appoggia, approva e spalleggia eventi di siffatta portata, l’AIA che si preoccupa di dare ed insegnare con forza ai Giovani: Cultura, Politica del Rispetto, Umiltà, Disponibilità, indispensabili fattori propedeutici per la Formazione Tecnica…avanti così la Strada intrapresa è quella giusta!!!