La Riunione Tecnica con il CRA Giancola

IMG-20141128-WA0006 Nella gremitissima Sala Riunioni “Vittorio De Lellis” la Sezione di Pescara ha avuto il piacere di Ospitare il Presidente del CRA Abruzzo Angelo Giancola. Introdotto dal Presidente Tarcisio Chiavaroli, Angelo inizia subito a prendere contatto con la folta platea, fatta di giovanissimi Ragazzi che sono l’autentica forte base su cui, da anni, la Sezione Adriatica fonda la propria opera Associativa e Tecnica. Racconta questi primi mesi di presidenza e delle principali problematiche emerse, focalizzando l’attenzione su aspetti che riguardano principalmente i comportamenti che non sono in linea con quelle che sono le disposizioni e le direttive del CRA, indicando di conseguenza la giusta rotta. Il suo è un disIMG-20141128-WA0007corso appassionato e per certi aspetti anche emozionato.  Parla dell’arbitraggio, della sua esperienza di campo mettendo l’accento sia su aspetti prettamente Associativi che Tecnici. Nell’escursus traccia l’importanza della conoscenza del regolamento, della preparazione atletica, della determinazione nel voler raggiungere i propri obiettivi da atleti ma ancora di più come Uomini, perchè “essere arbitri è uno stile di vita”. Parla con grande convinzione e con sguardo proiettato nel futuro e alla fine la chiusura è espressa con un pensiero semplice ma di grande effetto  e di grande realtà: “Peccato che le cosa le si capiscono sempre dopo”.  L’invito è chiaramente rivolto ai Ragazzi affinchè non bIMG-20141128-WA0008rucino le occasioni che oggi gli passano tra le mani.

Con la firma sul murales e con un piccolo omaggio consegnato dal Presidente Chiavaroli al Presidente Giancola si è chiusa una bellissima riunione tecnica che poi è proseguita a cena con i giovani Arbitri, presso il Ristorante Lido Sirena sulla spiaggia di Francavilla al Mare dove tra allegria ed un ottimo pasto si è vissuto a pieno anche un grande momento associativo e di gioiosa quotidianità.