LA R.T.O. CON L’INTERNAZIONALE CARINA VITULANO!

IMG-20161125-WA0028Venerdì 25 novembre, nella giornata mondiale della violenza contro le donne, la Sezione di Pescara ha avuto la gioia e l’onore di ospitare un grande donna, prima che un arbitro illustre, un binomio sintetizzato alla perfezione dalla figura di Carina Vitulano, arbitro internazionale, inserita nella FIFA International Refrees List fin dal 2005.
L’arbitro livornese, in accordo con il Presidente di Sezione Francesco Di Censo, durante l’incontro ha affrontato in maniera magistrale il tema riguardante il mobbing e le proteste, non lasciando al caso alcuna sfaccettatura della performance che ciascun arbitro ogni domenica è tenuto a sostenere, esordendo con l’illustrazionIMG-20161125-WA0029e dell’atteggiamento consigliato, da tenere non solo durante la gara ma anche nel suo contorno, in piena sintonia con le linee guida sezionali e regionali.
La Vitulano, ha proseguito con il discorrere le modalità di gestione della protesta singola, prima, e di quella collettiva o mobbing, poi, con l’aiuto di un oculato video analysis che ha dato la possibilità agli associati di prendere parte attiva alla riunione.
Un’esperienza dunque di altissima caratura calata completamente in un clima internazionale grazie non solo all’esperienza della nostra Ospite ma anche alle suggestive immagini dell’ultimo mondiale di calcio femminile da lei vissute sulla propria pelle, grazie alle quali ci ha dato la possibilità di assaporare una realtà in Italia troppo spesso soffocata da menti pregiudizievoli.IMG-20161125-WA0018

Con la consegna di un gagliardetto opportunamente “siglato” dal Presidente Di Censo, di un caratteristico dono che rappresenta Pescara e l’Abruzzo, a cui Carina ha risposto donando la Sua maglia dei mondiali, si chiude uno dei momenti davvero belli, funzionali e funzionanti di questo inizio di Stagione che ppermetterà ai Giovani Arbitri Pescaresi di crescere sulla strada del confronto e della Formazione tecnica Continua!

IMG-20161125-WA0020IMG-20161125-WA0021