GRANDE INIZIO PER “LA SETTIMANA DEL CENTENARIO”

Quando si organizza una manifestazione di siffatta portata, tante sono le incognite, tante sono le possibilità, tanti sono gli imprevisti…sono tante anche le certezze, quelle di aver fatto tutto il meglio per mettere a proprio agio Ospiti e Partecipanti, affinchè in simbiosi si possa vivere un grande momento di A.I.A. intesa nella sua essenza di Sport, di Associazione e di Cultura.

E allora un miniconsuntivo d’inizio manifestazione ci porta a dire che se il buongiorno si vede dal mattino, il resto della giornata o meglio della settimana sarà luminoso e tale che le incognite si trasformino in dati costanti, le possibilità in opportunità e gli imprevisti in semplici variabili.

L’incontro con Nicola RIZZOLI all’Auditorium “De Cecco” il cui uso è stato collaborativamente concesso dalla Presidenza del Consiglio della Regione Abruzzo, ha visto aprire le danze di una manifestazione lunga ed impegnativa, che spazierà da Tecnica a Cultura, per culminare gli eventi con un eccezionale momento di Associazionismo alla Presenza del Presidente Nicchi e dell’intero Comitato Nazionale!

Lo scenario del “De Cecco” splendido, caldo ed avvolgente, era da far tremare i polsi per chi, avvezzo ai palcoscenici di Teatro non è, ma alla fine tutto ha avuto esito positivo, grazie all’intervento dell’Internazionale Rizzoli, che chiosando il suo “dire” di oltre un’ora ha esternato il concetto del “fare un passo in più” al fine di raggiungere “lungimiranti obiettivi che lui stesso ha raggiunto ma che tutti possono raggiungere”…dopo la cena post Riunione non poteva mancare la firma sull’ormai famoso murales sezionale, avvenuta eccezionalmente all’1:30 di notte: “Agli amici di Pescara con la Speranza che riusciate a fare sempre quel…PASSO IN PIU’. Nicola Rizzoli”

Ottima anche la riuscita del convegno presso il Liceo Classico, dove si è cercato di far vedere la nostra Associazione sotto un’altra veste, sotto un altro aspetto che è quello di etica, di rispetto dele regole e di sani comportamenti formativi e positivi all’interno dello scenario sportivo ma soprattutto nello scenario della vita civile di tutti i giorni. Alla fine la consegna del gagliardetto Sezionale da parte del Presidente della Sezione Adriatica Francesco Di Censo per l’occasione a sfondo “BOTANICO”, alla Preside del Liceo Classico la Professoressa Vecchi: “In ricordo de “La Settimana del Centenario” affinchè questa collaborazione possa creare “prati erbosi” e ben curati, da cui poter cogliere splendidi “fiori” culturalmente ed eticamente sani!!!”

Oggi l’A.I.A. Pescara, si vedrà aprire le porte del Liceo Scientifico “Da Vinci” quando con relatore Mimì MORGANTI, avremo modo di proseguire incontri culturali non per…pubblicizzare la nostra Associazione bensì per…inculcarla.

Nella giornata di Giovedi con Relatore Gennaro BORRIELLO, stesso intento sarà riproposto all’Istituto Tecnico “Tito Acerbo”, per terminare con il finale con “il botto” nella giornata di Venerdi!

I Riflettori sono accesi, siete tutti invitati…tutto l’Abruzzo, a beneficiare della luminosità degli stessi!