Ciao Stefano

Nella mattinata odierna ha lasciato questa vita terrena il nostro Osservatore Stefano Pitocco. Dopo una lunga malattia, a 44 anni, Stefano imprime a tutti noi il suo Ricordo di Persona per bene, sempre disponibile, di grande educazione, di grande competenza, mai fuori dalle righe. Con poche parole, miti e sagge, Stefano, nonostante la malattia, trasferiva ai giovani arbitri  che sapientemente visionava, l’entusiasmo e la personalità che lo ha caratterizzato quando si librava con scarpette, fischietto e cartellini sui campi di calcio di tutta Italia! Siamo certi caro Stefano, che da un posto migliore di questo, saprai continuare a vivere con noi, perché è il tuo ricordo che rimarrà scalfito, indelebile, vivente nei nostri cuori e nelle nostre azioni quotidiane! Riposa in pace Stefano, la Tua Sezione ti vuole un mondo di bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *