40 nuovi semi pronti a germogliare!

20141217_233146

Quaranta nuovi ragazzi in forza alla Sezione AIA “Domenico Allegrino” di Pescara, sicuramente un gran regalo di Natale (anticipato come di consueto all’8 dicembre, giorno dell’esame) quello che la sezione Adriatica ha voluto fare all’associazione, quaranta ragazzi pieni di entusiasmo, giovani e con tanta voglia di tentare la loro scalata verso la Serie A.

I nuovi colleghi, trentuno ragazzi e nove ragazze che arricchiranno ancora di più la sezione più rosa d’Italia, sono stati preparati per due mesi da Alessio Chiavaroli, ormai un abituè del corso, e da due “nuovi maestri”, Mauro Ferrone e Cristiano Ursini, fino al fatidico giorno “X”, l’8 dicembre, nel quale sono stati esaminati dalla commissione composta, oltre che dallo stesso Alessio, dal Presidentissimo Marcello Coletta, colonna portante della nostra Sezione, dal Presidente sezionale Tarcisio Chiavaroli e dall’OT regionale Lucio Armaroli di Teramo.

Un corso arbitri così partecipato non fa altro che confermare un trend positivo che dura ormai da diversi anni e che sta garantendo alla nostra sezione tanto di crescere quanto di avere un ricambio generazionale sempre più efficace e capace di lanciare i ragazzi più promettenti al CRA e poi, chissà, anche in nazione. Tutto ciò è il raccolto di quanto di buono negli ultimi anni si è seminato e si continuerà a seminare, forti, da oggi, di quaranta fischietti in più, semi, appunto, che germoglieranno con i primi esordi a febbraio e che faranno fiorire tutta la sezione.

 

Claudio Mastrangelo